A22: attivo servizio accertamenti per chi non paga

Con i compartimenti di polizia stradale per il Trentino Alto Adige e Belluno, Veneto, Lombardia ed Emilia Romagna, l'Autostrada del Brennero attuerà un servizio di accertamento e verbalizzazione degli utenti che violano l'obbligo di pagamento del transito in autostrada. Il servizio consiste in un'attività istruttoria e sanzionatoria in caso di pedaggio autostradale non corrisposto all'atto dell'uscita dall'autostrada e di controlli che avverranno in corrispondenza delle stazioni autostradali. All'utente inadempiente, oltre alla richiesta di pagamento del transito, verrà notificato dalla polizia stradale un verbale di contestazione e dovrà pagare, oltre al pedaggio, una sanzione amministrativa da 85 a 338 euro, con la decurtazione di 2 punti dalla patente. L'iniziativa nasce dalla firma da parte di Autobrennero di un protocollo d'intesa sottoscritto dall'Aiscat e dal ministero degli interni sulle attività di accertamento delle violazioni connesse al mancato pagamento del pedaggio autostradale. (ANSA).

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Il Dolomiti
  2. Trentino
  3. Il Dolomiti
  4. L'Arena

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Bleggio Superiore

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...