A22: attivo servizio accertamenti per chi non paga

Con i compartimenti di polizia stradale per il Trentino Alto Adige e Belluno, Veneto, Lombardia ed Emilia Romagna, l'Autostrada del Brennero attuerà un servizio di accertamento e verbalizzazione degli utenti che violano l'obbligo di pagamento del transito in autostrada. Il servizio consiste in un'attività istruttoria e sanzionatoria in caso di pedaggio autostradale non corrisposto all'atto dell'uscita dall'autostrada e di controlli che avverranno in corrispondenza delle stazioni autostradali. All'utente inadempiente, oltre alla richiesta di pagamento del transito, verrà notificato dalla polizia stradale un verbale di contestazione e dovrà pagare, oltre al pedaggio, una sanzione amministrativa da 85 a 338 euro, con la decurtazione di 2 punti dalla patente. L'iniziativa nasce dalla firma da parte di Autobrennero di un protocollo d'intesa sottoscritto dall'Aiscat e dal ministero degli interni sulle attività di accertamento delle violazioni connesse al mancato pagamento del pedaggio autostradale. (ANSA).

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Bleggio Superiore

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...